venerdì 9 luglio 2010

è facile[basta volerlo]

non posso non rifletterci.
eppure.
non riesco a non confermare il mio punto di vista,pur dialogando con me stessa,a piu' voci.



How easy it would be to show me how you feel
More than words is all you have to do to make it real
Then you wouldn't have to say that you love me
Cos I'd already know


5 commenti:

B. ha detto...

Belle le conversazioni multiple in solitudine, effettivamente.
Per quanto riguarda domani..
Tu stai parlando de "LaTempesta", vero? Canali, Brondi, Tarm et via discorrendo.
Purtroppo è richiesta la mia presenza al circolo, seppur per concerti di minore entità.
MALEDIZIONE.
Mi mangio le mani da giorni..
Divertiti anche per me :((

B.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

sarà anche un classico, ma a me sta canzone non è mai piaciuta

dai, è una lagna :D

mIsi@Mistriani ha detto...

Mannòòòòòòòòòòòòòòò
:D

A me piace dalla prima volta che l'ho sentita..la suonava un chitarrista in una piazzetta di un paesello sperduto in puglia..mi colpì subito..

mIsi@Mistriani ha detto...

ps.comunque in questo caso la musica è puramente funzionale al concetto
;)

Apprendista Nocchiero ha detto...

La schizofrenia è ciò che maggiormente aiuta l'oggettività di una persona....
Maggiore è il numero di punti di vista differenti, maggiore è la probabilità che ci si riesca a discostare da un'idea troppo squadrata...