lunedì 22 marzo 2010

cercando di incastrare pezzi[che non si incastrano]

alle scuole medie un professore di italiano mi disse che sposavo tutte le cause perse
[me lo disse anche quello di matematica]
sembrava stupido sposare quelle perse.sembrava da perdente.


alle scuole superiori una professoressa mi disse di non sposare mai la causa di nessuno[chiunque me lo avesse chiesto]perchè nessuno che ci tiene a te,ti chiede di sposare la sua causa[soprattutto se è persa in partenza]
mi disse anche che quando una cosa sembra giusta forse non lo è.che chi sembra esporsi e portare la bandiera spesso ha il culo coperto,e fingerà di non conoscerti quando qualcuno si parerà sulla tua strada.
che chi aiuti non ti aiuta.che la tua causa,non la sposa nessuno,quando ne hai bisogno[specie se è persa in partenza]
che non conta il giusto o lo sbagliato ma il vincente e il perdente.

ho sempre pensato che fosse l'unica a dirmi le cose per quelle che erano.che si vedeva un po' nella me barricadera ,e voleva proteggermi,a suo modo,senza togliermi l'entusiasmo.

ma se non farmi sposare alcuna causa fosse stata la sua,causa?

morale della favola:se ti fidi di qualcuno tutto cio' che dice puo' avere senso,e valore.ma se non ti fidi qualsiasi cosa abbia un senso,ne ha almeno un altro altrettanto plausibile,nascosto.

io di lei mi fidavo,e mi fido ancora.
dalla sua lezione ho imparato che fidarsi a volte è stupido[è veramente stupido]
eppure di lei mi sono fidata,e mi fido ancora,e non ritengo che questo sia stato o sia in alcun modo stupido.
[bisogna imparare a leggere dentro le persone.fidarsi del proprio fiuto,piu' che del proprio occhio.cercando di non confondere la merda col cioccolato,fermandosi davanti ad uno stesso colore]

10 commenti:

Agnese ha detto...

ecco.
potrebbe essere l'appendice al mio discorso di prima.
[già]

minervabianca ha detto...

effettivamente....fidarsi può esser stupido, ma se nessuno si fidasse di nessuno il mondo sarebbe peggiore

UIFPW08 ha detto...

Se la fiducia è una cosa seria diamola a chi la merita..

mIsi@Mistriani ha detto...

sì..il succo era quello..

lastregadiportobello ha detto...

La Fiducia è un atto puro d'incoscienza e di pericolosa bellezza.
Complimenti per il blog!

ashasysley ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ashasysley ha detto...

Fidarsi ... Amore mio ... Fidarsi ... E' tanto strana questa parola. Io penso che più che fidarsi, di una persona si vuole CREDERE che quello che fa/dice sia reale. Ho perso la fiducia nelle persone, un pò di tempo fa. Quando vedevo che loro non ne avevano mai riposte in me. Soprattutto nelle mie possibilità, nei miei sogni. E porre fiducia in un sogno, è quanto di più semplice si possa fare.
Invece c'è chi ha bisogno di abbattere anche quelli, di scaraventarti a terra. Di dirti che nulla è reale. Che non potrà esserlo.
E quella non è mancanza di fiducia, ma dolore gratuito.

Quindi Credi o non Credi al momento e a quella persona. Non si sposa nessuno, neanche noi stesse.

Io da me, cerco sempre di divorziare ...

Canemacchina ha detto...

"se vuoi un consiglio, non accettare mai nessun cazzo di consiglio"

Dead Man- Jim Jarmusch


:)

Yuria Mizujima ha detto...

Siamo sempre lì, la differenza è tra “vedere in superficie” e “leggere in profondità”.

PEPE ha detto...

Sono la paladina delle cause perse......ma spesso sono state le cause perse di qualcun'altro...tranquilla non sei sola....io però sono cambiata, forse peggiorata ma non si può sempre riporre fiducia nelle persone e rimanere delusi senza fare nessun cambiamento, è spirito di conservazione!!!