mercoledì 29 aprile 2009

e allora..

[chi è causa del suo mal pianga se stesso]


ah si vivesse solo di inizi
di eccitazioni da prima volta
quando tutto ti sorprende e
nulla ti appartiene ancora
...
ma tra la partenza e il traguardo
...
nel mezzo c'è t u t t o i l r e s t o
e tutto il resto è g i o r n o d o p o g i o r n o
e giorno dopo giorno è
silenziosamente costruire
e c o s t r u i r e è p o t e r e e s a p e r e
r i n u n c i a r e a l l a p e r f e z i o n e


[perchè la perfezione non esiste.e tutto il resto è reale. e meraviglioso, proprio per questo. imperfetto, e meravigliosamente reale]

[NICCOLO'FABI_Costruire]

2 commenti:

buncia ha detto...

oh, stupenda questa canzone. mi è venuta in mente pochissimi giorni fa.

[leopardi diceva che le bellezze perfette sono prive di significanza. ed io_da buona leopardiana qual sono_gli credo. ah, se gli credo!]

mIsi@Mistriani ha detto...

anche io
[ci ho messo un po'_non a credergli,ma a capire dov'era nascosta quell'insignificanza_ma meglio tardi,che mai]
..notte..