martedì 20 gennaio 2009

nel B E N E e nel M A L E [A T P ca]

solo una foto.
la pioggia fuori.
e troppo silenzio dentro.
e si riparte.


Cerco un paradiso anche per me

dove trovare un po' di pace se c'è

voglio un po' di luce dentro me

un vento fresco che in questo inferno non c'è



Una foto che fra l'altro non dice niente.niente di che.ma riporta indietro.e allora..
e allora muoviti tranky funky..slega i legamenti col tranky funky.e perchè io la musica la tratto con i guanti.[o quello che era]
e allora non c'erano solo gli articolo.quando la musica degli articolo,mi toccava.anche altro mi toccava.e quando non mi toccavano già piu',ettore mi passò una cassettina.un compagno di classe insignificante.uno che lo vedi,entra nella tua vita delle cinque ore passate dietro un banco,per tutti gli anni che riuscirà a stare al passo della sufficienza anche se non se la merita,e poi ne uscirà dalla tua vita.senza lasciare grosse tracce.a parte qualche tecnica[guarda..così si gira meglio]qualche posto nuovo[tanto vicino al mare.eppure non c'ero mai stata.belli quei cubi.peccato non abbiano le caselle colorate]e una cassettina,registrata,male[e che pero' se oggi mi viene in mente posso sempre riascoltare.ed era registrata male,ma si sente ancora bene]
E gli stavo simpatica io,sì,perchè non ero secchiona ma intelligente.I prof mi adoravano[quelli con la capoccia]e pero' io non ero quella del sotuttoio.io facevo piuì del tipo sehaibisognodiunamano,dimmelo,chestudiamoinsieme[non s'è mai studiato]
A volte sto simpatica,io.perchè stupisco.
Come quella sera del test[ma questa è un'altra storia.S I G N O R N O ]
A volte ATPC,su una cassettina si legge semplicemente come una a una t una p e una c.A volte persone leggono così per una vita.E a volte passi la cassettina e lei legge,e fa "ATIPICI! "[cos'è?]
Pero' ha letto.A T I P I C I.non A T P C.
Ha visto.
Lei.
Cambio programma se la vista risulta monotona
come una steady cam che filma e rimanda puntate in replica

E allora sta simpatica[solo per questo?sì,solo per questo..c'è gente che per una vita,ce le ha sotto gli occhi,le cose,ma non riesce proprio a vederle.quindi sì,solo per questo.puo' bastare]
{che poi penso,sarà per quella cassetta che senza esitazione quella sera risposi SIGNOR Nò?}
ma vabbè.sì,altra storia[la terro' fuori]

Ebbene i.n.u.t.i.l.MENTE[e tutto quello che puo' significare]
a volte è inutilmente che si inseriscono tracce fantasma nella tracklist.quando nessuno le ascolta,capisci che non basta inserire.non basta la potenzialità.occore feedback[oltre a flashback]
{sì,almeno a volte,sì}

Quando le musiche erano basi,e le parole buttate lì nel mezzo delle basi.quando tutto sembra duro,ma c'è la voce della lei,che soave,canta il motivetto banale e scontato,ma a te ti arriva[a te ti perchè rinforza].non è il genere,eppure..c'ha qualcosa che.
ma era tanto tempo fa.

e no.mi arriva pure oggi,che ho rimesso la cassetta,e ho press play.press perchè va proprio pressato,ancora un vero pulsante,che va giu',e senti che scatta prima di cominciare.te lo dice che la tua azione[giu']avrà una reazione[parte il pezzo].

{ma forse sono solo tanto brava a mischiare dolore e gioia nei soliti meccanismi.e cose serie,in mezzo ai ricordi inutili.perchè così non si vedono.ma ci sono. f a n t a s m a , nella tacklist.forse qualcuno u.g.u.a.l.MENTE la sentirà.la traccia fantasma.perchè in mezzo,c'è anche lei.fantasma.piu' presente che mai.quello che non c'è,lo sento sempre di piu'.e non so come fare,per sentirlo un poco meno.tipo vederlo come sfondo o sentirlo in sottofondo,invece che sto primo piano costante.cazzo}

Questo è quello che do, quando ho, la scatola cranica zeppa ...
Ti porto a spasso in ogni mio testo, là dove io scarico tutto me stesso tutto il mio estro [e sfondo se non mi è concesso]
A r u o t a l i b e r a ti parlo di ciò che mi capita, mi stuzzica e mi carica ed è solo grazie alla musica. E C C O M I Q U I mi espongo, spingo, spargo e propongo, ci tengo non mi spengo[ io ci do quando compongo
]

duemila.è un anno con tanti zeri.
Il mostro deve avere questa forma.un cerchio.non ne esci,se sei chiuso dentro.non puoi rientrare,se sei rimasto fuori[e non hai le chiavi].da qualsiasi punto tu voglia vedere la cosa,in qualsiasi posto tu redi di essere,sei nel posto e nel modo sbagliato.e in ogni caso,non ci puoi fare niente.

E poi solo per il gusto di starci DENTRO,ancora per un po'.ascolto tutto.leggo tutto.

e anche quello che non c'entrava.c'entrerà con l'oral'adessolame[LA me.lame.Sono io la mia lama.il coltello ed insieme la ferita.io sono La me,una lama,per me.io ora.La me]
c'entra con tutto quello che ora è.anche se ora questo è stato portato alla luce da una cassettina,che quando me l'hanno passata,non aveva il senso che ha ora.perchè io ascoltandola,non avevo il senso che ho ora.
[voglio trovare.un senso]

Se questo non è amore allora dimmi tu qual è, se questo non è amore io l'amore non so più cos'è..
[Sensuale erotica quando appoggi le tue labbra sulle mie, quando con la lingua fai coreografie]
Ho gli o c c h i grandi per guardarti meglio, la bocca grande per baciarti meglio

Ehi baby my love, my lady, brucio di passione dalla testa fino ai piedi
S p e g n i m i , su di me a b b a n d o n a t i ,
lascia andare freni inibitori e divertiamoci, amiamoci.
[Inebriami col tuo profumo, fammi scoprire i punti erogeni per massagiarli ad uno ad uno]


quando non sei con me non riesco a fare a meno di pensare a NoI

Dai ...non ridere
non giocare con i sentimenti
[non mi illudere]

sei al tempo stesso odiosa ed adorabile

quando mi sfuggi dalle braccia e prendi il volo, mi colpisci in pieno e come Bobby resto solo

Corro per riprenderti se questo non è amore baby non so più cos'altro fare, credimi!

Se questo non è amore allora dimmi tu qual è,
se questo non è amore io l'amore non so più cos'è..


Io ti darò quello che ho, tu non mi tradire però, guarda che si tratta di noi,
prova a fare quello che puoi…
Io ti dirò quello che so, tu non mi deludere no, guarda che si tratta di noi,
dammi tutto quello che hai…
Scopriamo subito le carte ed arriviamo al sodo
è l'unico modo per sciogliere l'ultimo nodo
ti servo il mio cuore su un piatto d'argento
[non intendo sentire discorsi vaghi su questo argomento]

Io sono pronta a lottare, tu mi devi aiutare
perché bisogna essere 2 per farlo funzionare

Farò di tutto credimi non voglio arrendermi
mi spinge solo un motivo NON VOGLIO PERDERTI

Rischiamo il baratro in questo casino [ è un nascondino]
Sii quella di ieri [quella che eri] la lei a cui ho offerto i miei suoni e i pensieri.
Parliamo come facevamo[ sotto il lenzuolo] fino a che un raggio di sole verrà a avvertirci che c'è un giorno nuovo. Sei quella che spero, quella che prego, fondamenta della palafitta dove sto al sicuro. Il mio cuore è a entrata libera: Duty free, don't leave me ..
..Riavviciniamo la bocca come se fosse un'altra prima volta...


In mezzo a tutto sto marasma che c'è cerco un perché , un qualcuno che gentilmente mi dica dov'è, qual è il modo giusto per riuscire a defilarmi da qui ... sai che non mi va bene così...

Nel bene e nel male continuo lo stesso ad andare
[nonostante mazzate e cazzate ]mi riesco ad alzare
senza mollare mettendoci il cuore tengo botta e schiaccio
fosse l'ultima cosa che faccio!

Mi sento sigillato come dentro al domopack
cerco una vita "On the road" come Jack Kerouak

Continuo il mio percorso in bilico fra chiaro e scuro
E' tutto incasinato come un videoclip
e in quanto a buon umore sono in deficit
[ o h s h i t ! ]Corsivo

Collezionando sconfitte pesanti e vittorie importanti, a credermi un campione e riscoprirmi in mezzo ai dilettanti.
Ho imparato a sopravvivere all'indifferenza
___________[?]
ho smesso da tempo di confidare nella provvidenza _____________________ [?]

..ed ho capito che anche nella merda si può galleggiare...
Se va male non mi voglio arrendere, se va bene mi dovrò difendere
________________________[?]------------------------------------------------------------------[ho fegato da vendere]
Troppe iene in giro ed è difficile fidarsi,
più si va avanti e più c'è gente pronta a sputtanarsi.

prima di piacere agli altri faccio sempre i conti con me stesso
conscio del casino che mi gira attorno,
se sono vero o falso ve lo lascio come argomento del giorn
o

Cerco un posto dove riposare fatiche, rimarginare ferite, dove trovare la quiete…
Voglio…una terra promessa, un po' d'ombra, una siesta, dopo tanto girare mi spetta… Cerco…acqua nel deserto[un po' di luce nel buio più pesto]
un vento fresco in un caldo d'inferno...
Voglio…sedere in panchina, godermi la scena
e dopo tutto s t a c c a r e l a s p i n a




F E R M A L A G I O S T R A [ C H E V O G L I O S C E N D E R E ]

8 commenti:

Ma|Be ha detto...

dai che è bello questo limbo alla Proust...
fatto di ricordi mielensi, di sguardi persi.
fatto di quelle emozioni che credevi andate e che riaffiorano così..
fatto di significati vecchi e nuovi.
significati e significanti.

ci fa vedere come si era un tempo. e mette a fuoco il punto di rottura.
è una cura.
sadica.
cinica.

mette a fuoco il punto di rottura.
cambio di prospettiva e sbam!
qualcosa è più chiaro e ci colpisce come una palata. in pieno viso.

è una cura.
sadica.
cinica.

e ti fa rimanere in circolazione.
e ti fa capire.
e ti fa essere più te stessa.
più completa.
aggiunge un tassello dimenticato.
quel pezzo di puzzle che prima aveva un colore così insignificante nel caos dei frammenti.
ora ha un posto preciso.
dà una piccola soddisfazione. no?
'ok.. gli ho trovato il posto.'
per un attimo sei sollevata.
ma poi.. ti mancano tutti gli altri di tasselli..

arriverà il momento anche per loro.

arriverà anche il momento in cui ti rendi conto che qualcuno l'hai perso...

però.

intanto goditi la tua piccola soddisfazione.

[ti aspetto nè!]

mIsi@Mistriani ha detto...

è che io sono davvero tanto brava a rovinarmi

e il momento in cui mi rendo conto che qualcuno l'ho perso è già arrivato nel momento in cui una piccola soddisfazione vorrebbe farsi spazio.

[avviene tutto contemporaneamente.
e alla fine è come se niente di buono sia accaduto veramente]

è già tutto lì.
gioia e dolore mescolati negli eterni meccanismi della mia mente.
i la traccia fantasma è già dentro al bel ricordo.e mentre viene fuori l'insignificanza del ricordo,la parte superficiale,e bella da ricordare,tanto per trovargli un posto,nel puzzle,sale anche lei.e trova posto,anche lei[la traccia fantasma]
pero' non si vede.non si sente.
striscia.
[è con me]
[still & yet.or yet & still]

SOLO SANGUE,E NON VA VIA

Ma|Be ha detto...

so di cosa parli..
so bene di che parli.
so cosa è la traccia fantasma.
so cosa significa mescolare gioia e dolore.
e crogiolarcisi.
la scegliamo noi, la tristezza, o no?

troppe troppe cose da dire.
e questo è un contenitore troppo piccolo.

mIsi@Mistriani ha detto...

pienamente daccordo
[a volte è veramente troppo piccolo]

Inenarrabile ha detto...

Misi@ Atipica, ho riletto per tre volte cos' hai scritto, sei brava a far chiudere lo stomaco, posso immaginare cosa pensi mentre scrivi... su dài!

mIsi@Mistriani ha detto...

..è una brutta cosa,avere il proprio stomaco così,e riuscire a farlo chiudere pure a chi ti legge..
..ma lo prendo come un complimento perchè quanto meno significa che riesco a trasmettere come sto..
[e grazie,di aver letto,e riletto.per cercare di capire come sto..sarebbe molto bello se chi mi sta intorno provasse a leggere e rileggere me.una.due.tre.volte.forse capirebbe..]

Irene ha detto...

ma quanto stai mettendo te stessa nelle parole, ti invidio. io mi blocco.
scrivimi, dove vuoi, qualunque cosa.ho bisogno delle tue parole.

mIsi@Mistriani ha detto...

non so,come fai a trovarci me stessa nelle parole.
le sento come un fiume,io.in piena.ma non mi ci vedo piu'.
una goccia,persa nel TROPPO.
neve persa nella VALANGA.
[le mie parole.non finiscono mai.forse perdono solo efficacia.devastano solo me]