mercoledì 12 novembre 2008

quando basta una parola

per trasformare una serata.

s u i c i d i o

quando basta una risata di troppo,per giudicare, di nuovo.
perchè io G I U D I C O e voglio continuare a farlo.

sì,perchè se riesci a ridere,di fronte a uno che si spara,o che si butta da un ponte,perchè non ce la fa a vivere[e a ridere come te]
sei una persona stupida.
insensibile.
idiota.
e senza riuscire ad ammetterlo giudichi anche tu.e senza sapere,senza un minimo di empatia[chissà se sai almeno cosa vuol dire questa parola] giudichi.male.

e ora che ti ho catalogato nei miei schemi mentali
e ti ho focalizzato in una immagine fatta di lettere che già conosco,
mi sento meglio.

e so che devo evitarti.e
e posso farlo,perchè sei una persona stupida.idiota.insensibile.
e sono contenta di giudicarti,perchè tu giudichi[con ottusa vanità-MK]e male.
io ti sto giudicando,in modo fin troppo magnanimo.[sei una merda-ma non te lo diro',in modo così brutale.]

[F A N C U L O A C H I N O N C A P I S C E E N O N C AP I R à M A I]

e io non li perdono,anche se non sanno quello che fanno.perchè io non sono dio.e non sono neanche così tanto buona.comprensiva.e misericordiosa[con chi non merita comprensione,bontà e misericordia.].con queste persone,continuero' a giudicare.perchè è giusto così,mi va di farlo.Non per il gusto di farlo.Ma perchè chi dovrebbe farlo,non ha piu' modo.Allora lo faccio io.
e vaffanculo.di nuovo.


"Non c'è volontà di comprendere
e questo corrompe la società,
cui riesce più semplice credere
che i buoni son qua e i cattivi là
"
[MARLENE KUNTZ- a chi succhia]

10 commenti:

ha detto...

Ma quanto bella è la parola "Vaffanculo"?!
:)
Hai creato un bellissimo blog, un bel trip, mi piace/i.
A presto.

mIsi@Mistriani ha detto...

il mio vaffanculo è una sconfitta[di non essere riuscita a comunicare.a fare capire.]
sconfitta,ma non in partenza.una sconfitta sofferta.una vittoria mancata.

se non vuoi nemmeno provare a comprendere[non C O M P R E N D E R E ..ke è difficilissimo,a volte,ma almeno P R O V A R E a C O M P R E N D E R E]
allora ti lascio vincere.
hai vinto un vaffanculo.
e tante belle cose.ma senza di me,in mezzo a quelle belle cose.
grazie,di essere passata di qui.

Irene ha detto...

ma che bello il tuo commento.
mi sono emozionata.
grazie. . .

- tata - ha detto...

a volte basta una parola...

[addio.]

...per stare bene a metà.

[scusa.]

sono al capolinea dellan pazienza. così non vado avanti. vado sotto terra.

*

Sonic Young ha detto...

Il nostro mondo affollato d'equivoci: quanto più pudore, tanti più stronzi che non apprezzeranno mai...
anche a me piace, di parlare con la musica... e con le parole della musica..
Ciau

Squilibrato ha detto...

A volte le parole non bastano. Ma un sano e ben calibrato vaffanculo ci sta quasi sempre.

gattina ha detto...

si,fai bn a giudikare, ma molte volte le parole nn servono a niente...quindi mandali a kakare ke fai prima!!xDxD cmq bello il blog...

FreedomGoddess ha detto...

ciao misia, sono Freedom Goddess di splinder. sei arrivata a me tramite annalisa (chocolatelila), vero?
comunque ho letto i tuoi commenti e i tuoi post... ed hai ragione, diverse cose ci accomunano. alcuni dei tuoi pensieri sono gli stessi che mi vagano per la testa ogni giorno.
si tratta anche solo di brevi frasi che se semplicemente lette di sfuggita possono non avere significato, ma io ho letto attentamente ed ho capito cosa volevi dire in alcune di quelle.

approfondirei volentieri certi argomenti con te, perciò volevo chiederti se c'è modo di farlo in privato, tipo non so.. se hai un indirizzo mail da passarmi o quello che vuoi tu. ^^

un abbraccio. a presto.

mIsi@Mistriani ha detto...

ma ciao!..speravo che mi rispondessi!
..ma conosci anche tu annalisa?!?..[non credo di averti mai "incrociata" sul suo blog..]..io sn arrivata sul tuo blog dai profili amici di SuicidaTore(sempre di splinder..)..c'era il tuo,RebelYell,con quei colori,e quei simboli...e..la curiosità mi ha portata fino ai tuoi post..
:p
ti lascio molto volentieri il mio indirizzo di mail

grazie di esserti soffermata a leggere[tra le righe]e di aver cercato i significati[dentro banali e ormai letti e riletti,scritti e riscritti significanti..]
a presto ^^

Anonimo ha detto...

Quanto è vero quel che dici amica mia.
quanto è vero

Sai cos'è? che purtroppo ci sarà sempre chi non capirà mai un cazzo, e chi capirà il doppio da soffrire anche per questo.

Un abbraccio dalla tua T.Stella