venerdì 29 gennaio 2010

fu per questa frase[che decisi di conoscerlo]

"Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l'autore fosse tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira"
[J.D.Salinger]


e quanto mi sarebbe piaciuto poterlo chiamare,dopo.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

come buttarsi in un cinema con una pietra al collo

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

drin

ormai non possiamo più chiamarlo. anche se con tutto che lo chiamavamo di notte e lui dormiva era capace di attaccarci il telefono in faccia. è buffo. la gente attacca sempre il telefono in faccia.

☆Vale ha detto...

Avrebbe risposto?

mIsi@Mistriani ha detto...

@ marco
che brutta cosa.il telefono in faccia.
ma a lui l'avrei concesso.perchè non poteva dal drin capire che non necessariamente sono come gli altri che lo svegliavano,nel cuore della notte..
chi rifiuta tutti perchè ha conosciuto il 99% del tutti[e non ci ha trovato nulla di buono]sbaglia[ma puo' essere compreso]

secondo me era un GRANDE.


@ vale
who knows?


@ anonimo
continuerai a farti scegliere,o finalmente sceglierai?

Apprendista Nocchiero ha detto...

Sono terribili quei libri: vorresti non finissero mai ed al tempo stesso, non vedi l'ora di leggerne la fine...

.m. ha detto...

non riesco a commentare il tuo qui ultimo.

però ti abbraccio al sapore di cioccolato.