venerdì 18 dicembre 2009

una [piccola] verità

"La gente pensa a noi infinitamente meno di quanto crediamo"
[Sandro Veronesi]

..e quando ci pensa,pensa male.
Aggiungerei io,in un impeto di uff-pre-natalizio.

12 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Credo proprio di si, la "gente" distratta neanche ha ben altro a cui pensare..

Apprendista Nocchiero ha detto...

"Nel nostro egocentrismo, tendiamo a dimenticare che l'universo, tranne che per una minuscola eccezione, è formato da altri..."

☆Vale ha detto...

E quando ti pensano, si soffermano su quel particolare che non c'entra molto con la tua personalità.

sospesanelviola ha detto...

caos calmo...io che invece mi faccio i film su cosa la gente potrebbe pensare di me...

monteamaro ha detto...

Ma la gente siamo anche noi, pur se tendiamo inconsciamente a dimenticarcene.
A volte per difenderci, altre perchè così ci va.
Siamo Animali misteriosi cara Misi, e terribilmente complicati...meglio non pensarci troppo..

Cicapooh ha detto...

io non sono sparita :)) promesso ;)

marian. ha detto...

meglio...
così quando capita che ci pensano non devi star lì a dare troppe spiegazioni (chi cazz'è questa qui?).

Squilibrato ha detto...

Spero sempre pensi male di me. Malissimo. Peggio è, meglio è.

soleliquido ha detto...

io spero solo tua stia bene. com'è la vita? era tantissimo che non passavo a leggerti...

con un uff post natalizio.
ste

ashasysley ha detto...

A volte semplicemente desideriamo che una persona ci pensi e non riusciamo a vedere nel cuore della persona che abbiamo accanto e che ci guarda innamorati.

Aggiungo io, in un impeto di speranza.

minervabianca ha detto...

spesso siamo noi a pensare di essere al centro dell'attenzione...forse per paura di eventuali giudizi, che a volte arrivano pesanti come macigni, ma spesso non nascono nemmeno

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

anche perché,
soprattutto,
molta gente
non pensa proprio

:D