giovedì 16 luglio 2009

noi[ardore immenso]

















e mi cercava con lo sguardo.e qualcuno oltre me se n'è accorto.
ed era bellissimo.
e mi sentivo partecipe.
e mi sentivo parte di[non solo di lui].
e qualcuno ha anche riconosciuto quegli occhi[sì,sono i miei]
e sì, è bellissimo che li tenga lì, per quando non sono di fronte a lui,a guardarlo, ascoltarlo, rassicurarlo [ma faro' di tutto per esserci.sempre]
e i nuovi pezzi sono una bomba.
tirano.
spaccano.
e la sua voce prende la gola,se canti con lui.e lo stomaco,se lo ascolti.

e il cuore[in entrambi i casi]
e non importa che si sappia o no.io lo so.
e in quelle parole ci sono mondi oscuri e osceni per i piu'.
ma non per noi.
un dono immenso..e sorrido,pensando alle lacrime del mattino.che fanno ancora male.proprio per questo.anche per questo.

noi. ardore immenso....come altrimenti dire...?..




2 commenti:

Anonimo ha detto...

...è per te che scrivo dolce dea sei ciò che non ho...grazie a te ,TU, per questo,quello che è stato e quello che sarà
Noi

-Alessia- ha detto...

frà...che aria respiri ora che hai incontrato un po' di ossigeno?!...
belli i polmoni eh?!io li avevo quasi dimenticati...adoro la vita!
t'abbraccio forte!