mercoledì 25 luglio 2012

Alcune persone fanno promesse per il piacere di romperle[frase geniale,dunque non mia.]

In un attimo sono riuscita  a perdere la promessa di una giornata fuori dagli schemi, due bici, un regalo, due amici e l'attimo di serenità appena ritrovato.

Fanculo.

Mi stanno cadendo i capelli.
Se un  giorno mi sparo in bocca, non dite che non l'avevo detto.
Fanculo, di nuovo.

NO MORE BRICIOLE.
Fra, non sei Pollicino.
Fanculo.

Non accetto sogni dagli sconosciuti, mi è stato detto sorridendo
[dall'amica che sputa pezzi di verità solo se ubriaca]
Avrei dovuto risponderle con lo stesso sorriso stupido "Bè, io dovrei smetterla di accettarne da tutti gli altri invece".[Fanculo.]


I progetti sono promesse che la fantasia fa al cuore;
e il cuore non rifiuta mai questi pericolosi regali.
[Jean-Louis Vaudoyer, La bien-aimée, 1909]















2 commenti:

MadiS ha detto...

vorrei non credere più alle promesse, sapendo bene che non saranno mantenute. ma il cuore non ascolta mai.
Un abbraccio.

BettyBryce ha detto...

Quando alla fine smetti di crederci, alle promesse, ti ritrovi a respirare aria nuova, e ti stupisci nel constatare quanto tutto, improvvisamente, sembra migliore.

B.