martedì 11 maggio 2010

sonno che non riposa

E sogno di essere un ragazzo,e di essere barbaramente violentato da tre ragazzi,in stile aranciameccanica.E di innamorarmi follemente dell'ultimo dei tre,che ovviamente ricambia,ma non puo' darlo a vedere coi suoi compagni di teppismo.Quindi soffro,tremendamente,finchè questo mi libera,e diamo fuoco alla baracca con gli altri due.E mi sveglio piena di fastidio.

E la notte dopo bacio appassionatamente una tizia dal nome esotico,con le ciglia lunghissime e i calzerotti alle ginocchia.uno nero,e uno rosso.ha una calza a rete nera sul braccio sinistro.e un fascino da rocker maledetta.eppure si avvicina,mi bacia.mi ricordo di lei.mi chiede di aspettarla.la bacio di nuovo.E mi sveglio felice.

Le gengive sono sempre piu' irritate da sonni notturni pieni di digrignamenti.I denti cadono di notte,e stringono di giorno.

Gli incubi piu' tetri,li dimentico presto,tra un risveglio e l'altro.Così al mattino c'è solo quella tremenda sensazione di aver vissuto qualcosa che in realtà alberga solo nella mia testa.Eppure se annotassi solo l'ultimo dei sogni di ogni lunghissima nottata,riempirei quaderni su quaderni.Di cose inutili,a me per prima.Che il significato tanto resta chiuso nell'attimo della sua creazione.E ogni possibile interpretazione non è che una possibile interpretazione.

[salvo le storie piu' allucinanti tra le mie pagine a righe.
e aggiungo un fantastico hophop-gadget all'elenco di hophop-gadget che inventerei se fossi un'inventrice]

3 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

sta cosa che cambi sesso nei tuoi sogni sicuramente significa qualcosa. che cosa non lo so, però a sognare di essere violentato e a innamorarmi dello stupratore io mi preoccuperei :D

mIsi@Mistriani ha detto...

mi preoccupo,eccome se mi preoccupo.e c'è di peggio,nei miei sogni..
:(
le notti serene le conto sulle punta delle dita

cmq una volta parlai con una psicologa in merito a queste cose..e lei disse che ce ne sono del genere molto comuni,solo che ci si vergogna di dirlo..è come se fossero considerati impuri,perchè sono pensieri che da svegli non faremmo mai!come sognare di fare sesso con un genitore..pare sia molto comune,ma non significa che lo si desideri..!o appunto essere violentate....

comunque non è piacevole,neanche sognarlo
:(

contessa miseria ha detto...

In passato sognavo con una certa regolarità di essere seguita per essere violentata, in realtà non succedeva mai comunque la paura, quella sensazione di schifo addosso la mattina te la ritrovavi sulla pelle....ricordo poi di aver letto, forse su un manuale di psicologia sull'interpretazione dei sogni, che fosse bisogno d'affetto.
Comunque credo che questi sogni strani o incubi se preferisci chiamarli così, sono lo specchio del tuo inconscio, magari c'è qualcosa che ti turba o che metti a tacere ed il corpo, la mente, che sono il nostro timer, attraverso i sogni ti dicono che non puoi più sorvolare ma è ora di puntare gli occhi dove non vuoi guardare. ciao